Selezionare una pagina
Tel: 06 69 70 01 (centralino) - 06 69 91 653 (emergenze) - Anno Santo della Misericordia

Ante Sacrestia della Chiesa del Gesù

Chiesa del GesùSi tratta di un luogo spazioso e severo, diviso come in due navate da grandi pilastri. Si trovano anche grandi quadri che, oltre ad un valore decorativo, ne hanno uno storico, serbando gli uni memoria dei munifici fondatori di tutto il complesso del Gesù, gli altri dei maggiori Santi di cui l’Ordine va insigne. Sono ignoti i nomi dei pittori.

Dalle due grandi tele che fiancheggiano la porta d’ingresso alla Sacrestia, quella a sinistra rappresenta Paolo III che approva la costituzione della Compagnia di Gesù, e l’alra, a destra, le figure dei due cardinali Alessandro e Odoardo Farnese, il primo col disegno della Chiesa da lui fondata, il secondo con la delineazione della casa annessa di cui fu egli il fondatore.

Sulle altre due porte, che si rispondono, due tele a foggia di lunette ricordano le cerimonie della Canonizzazione dei Santissimi Ignazio e Francesco Saverio (eseguita in una sola volta il 12 marzo 1622) e della Canonizzazione di san Francesco Borgia (12 aprile 1671).

 

 

 

 

 

Indietro