• Tel: 06 697001 (centralino)

Meditazione Lun 30 Novembre

Meditazione Lun 30 Novembre

Meditazione Lun 30 Novembre 440 277 Chiesa del Santissimo Nome di Gesù all’Argentina

Lasciate le reti lo seguirono

 

 

Matteo 4, 18-22
In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

 

 

 

In questo tempo di Avvento, ci soffermeremo sui diversi atteggiamenti di attesa e di preparazione di cui il Vangelo ci dà testimonianza e, come icona di riferimento, cominciamo tenendo in sottofondo l’immagine di preparazione offerta dalla Prima Domenica d’Avvento: “Fate attenzione! Vigilate! Non addormentatevi…” (Mc 13,33-37).

Il Vangelo si sofferma sulla chiamata di quattro apostoli, ed in particolare di Andrea. La loro attesa del Signore e la loro preparazione a questo appuntamento sono avvenute nel profondo di una vita ordinaria e di un progetto di vita “bello”, buono.

Probabilmente, nel corso del tempo hanno alternato momenti di fervore e momenti di distrazione, ma non hanno perso questa tensione verso ciò che è bello e buono che li ha accompagnati nel lavoro e nelle relazioni.

Pur sorpresi dalla chiamata del Signore e pur spiazzati, hanno saputo riconoscerla, hanno saputo darle priorità e hanno saputo dare il loro sì.

Prima della chiamata, portavano avanti, come abbiamo detto, un buon progetto di vita con impegni familiari, sociali e professionali ben definiti. La scelta di dire di sì alla chiamata del Signore non è stata una risposta educata dovuta a un Maestro affascinante e non è stato un sacrificio che la comunità ha dovuto pagare. Pietro, Andrea, Giacomo e Giovanni quel giorno hanno detto di sì perché si sono sentiti visitati dal Signore e perché hanno riconosciuto un progetto ancora più bello.

Sono consapevole che il luogo significativo di incontro con il Signore è il mio cammino ordinario?