• Tel: 06 697001 (centralino)

  • ANNO IGNAZIANO [maggio 2021-luglio 2022]

San Giacomo Berthieu

conosciamo i santi

San Giacomo Berthieu

San Giacomo Berthieu 800 501 Chiesa del Santissimo Nome di Gesù all’Argentina

San Giacomo Berthieu,
presbitero e martire

 

 

Giacomo Berthieu nacque nella diocesi di Saint-Flour (Francia) il 26 novembre 1838.

Dopo gli studi in seminario, venne ordinato sacerdote al servizio di questa diocesi svolgendo il suo ministero di pastore dal 1864 al 1873.

Entrato poi nella Compagnia di Gesù nel 1875 fu inviato come missionario nel Madagascar dove si dedicò al suo ministero fino alla morte.

I suoi 23 anni di apostolato furono interrotti da tre esili a causa delle leggi francesi antireligiose e delle guerre coloniali.

Totalmente dedito al suo gregge, non gli nascondeva le esigenze della santità, in modo particolare l’unità e l’indissolubilità del matrimonio. Arrestato l’8 giugno 1896, durante una ribellione, rifiutò più volte di apostatare e fu fucilato lo stesso giorno.

Martire della fede e della castità, fu beatificato da Paolo VI nel 1965, durante il Concilio Vaticano Secondo, e canonizzato da Benedetto XVI nel 2012.

 

Preghiera

O Dio, che hai fatto germogliare la Chiesa
nell’isola del Madagascar
con il sangue del santo sacerdote e martire Giacomo,
concedi propizio, per sua intercessione,
che fiorisca ovunque una copiosa mèsse di cristiani.
Per Cristo nostro Signore