Selezionare una pagina
Tel: 06 69 70 01 (centralino) - 06 69 91 653 (emergenze)

SUPPLICA ALLA MADONNA DELLA STRADA

 

 

Il celebrante:

 

Ti salutiamo, o Maria,

e ti veneriamo con il titolo

di «Madonna della strada»,

che a noi, pellegrini nella strada della vita

mostri con materna sollecitudine

il tuo Figlio Gesù, Salvatore degli uomini.

 

O Madre della pietà,

che hai posto con amore

il corpo del tuo Signore

nella mangiatoia di Betlemme,

perché divenisse pane per l’umanità

e con pari tenerezza

lo hai deposto nel sepolcro,

affinché come il chicco di grano

caduto nella terra

portasse frutti di vita nuova,

insegnaci a deporre l’uomo vecchio

e le sue passioni

per rivestirci di Cristo, nuovo Adamo.

 

O Avvocata di grazia,

che ci hai ricevuto come eredità

sotto l’albero della croce,

continua a intercedere per i tuoi figli

e, in particolare,

per coloro che hanno la strada

come luogo di lavoro,

d’impegno, di viaggio e di pellegrinaggio,

e per quanti sono in cammino

alla ricerca dei beni più grandi,

perché trovino un tesoro nel cielo.

 

Madonna della Strada,

che ci inviti a guardare le realtà eterne

per vivere in Cristo da risorti,

intercedi per noi,

perché il male sia convertito in bene,

il risentimento in perdono,

la sfiducia in speranza,

la tristezza in gioia imperitura.

O Regina del cielo,

implora su di noi la benedizione del Signore,

perché possiamo vivere i nostri giorni

con animo grato nella pace,

nella consolazione e nell’amore.

 

O Tuttasanta Madre di Dio,

indicaci la via

dell’umile servizio quotidiano

perché, imitando il divino Lavoratore

e sostenuti dalla forza dello Spirito Santo,

possiamo amare e servire tutti gli uomini

e risplendere di quella luce

che rende gloria al Padre che è nei cieli.

 

Con te, venerata Madre,

magnifichiamo le grandi opere del Signore

e alla Trinità beata innalziamo il nostro canto:

al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo

sia la lode e la gloria,

l’onore, la Maestà e la potenza

ora e sempre,

e per tutti i secoli dei secoli.

 

 

Amen.